top of page

Australia: Ecco quando riaprirà ai turisti internazionali

Dopo la fase acuta dell'emergenza Covid e soprattutto grazie all'avanzamento della campagna vaccinale, molti Paesi stanno riaprendo le frontiere al turismo internazionale.


L'annuncio più atteso è stato quello degli Stati Uniti, arrivato a fine settembre, con la fine del divieto di viaggio introdotto dall'ex presidente Trump nel marzo 2020 e tuttora in vigore. Pochi giorni fa la Casa Bianca ha anche annunciato la data ufficiale di riapertura delle frontiere ai turisti stranieri vaccinati: lunedì 8 novembre. Manca davvero poco.

Altri paesi hanno fatto annunci simili, come le Isole Fiji. Fine dell'isolamento anche per l'Australia, ma con l'apertura limitata delle frontiere. Ecco cosa devi sapere in questo caso.


Dopo un anno e mezzo di isolamento internazionale, l'Australia ha annunciato l'imminente riapertura delle sue frontiere all'inizio di ottobre. Il Paese, alle cronache per i suoi lockdown molto severi e prolungati, aveva introdotto il divieto di recarsi all'estero per gli australiani e gli stranieri residenti, nonché il divieto di ingresso anche per gli australiani all'estero.

Da un anno e mezzo molte famiglie sono separate, rendendo impossibile per gli australiani all'estero e per gli stranieri il rientro in Australia, se non per motivi di urgenza o necessità. Ora, finalmente, questo severo divieto sta per cadere, grazie alla riapertura delle frontiere annunciata per il prossimo novembre.

Attenzione, però, l'Australia rimarrà comunque chiusa ai turisti internazionali. Da novembre solo i cittadini australiani potranno viaggiare liberamente all'estero, senza giustificazione. Allo stesso modo, gli stranieri residenti in Australia potranno tornare nel loro Paese. All'inizio, ai viaggiatori sarà richiesto un tampone e saranno inoltre sottoposti a una quarantena di 7 giorni da trascorrere a casa al loro ritorno.


Ma quando potranno tornare i turisti in Australia? Non prima dell'inizio del 2022. Come ha sottolineato il primo ministro Scott Morrison, i "visitatori internazionali" arriveranno "l'anno prossimo". Perché ora "la priorità sono gli australiani", ha detto il premier all'Associated Press.

Non c'è ancora una data per l'apertura al turismo internazionale. Potrebbe essere già nel gennaio 2022, e non sarebbe lungo, o nei mesi successivi. Nel frattempo, gli australiani completamente vaccinati potranno tornare a viaggiare all'estero dal prossimo novembre.

L'Australia, che aveva già rigide regole sui viaggi di immigrazione dall'estero, ha introdotto restrizioni molto severe all'ingresso nel paese durante la pandemia. Finora australiani e stranieri residenti hanno potuto lasciare il Paese per andare all'estero solo per motivi essenziali e comunque, negli ultimi mesi, molte richieste sono state respinte. Tra i pochi viaggi autorizzati c'erano quelli degli atleti australiani e della delegazione australiana alle Olimpiadi di Tokyo.

Allo stesso modo, solo pochissime eccezioni sono state consentite per entrare in Australia dall'estero, coinvolgendo persone con elevate competenze nella lotta alla pandemia e in settori di importanza nazionale o per motivi compassionevoli. In ogni caso, ogni singola richiesta di ingresso nel Paese è stata oggetto di specifica valutazione e autorizzazione.

Attendiamo quindi che la campagna vaccinale si consolidi e soprattutto che la curva epidemica non salga.


コメント


bottom of page